Mutuo INPS, cos'è e come ottenerlo

07.03.2021

In cosa consiste il mutuo INPS?

Alcuni finanziamenti, precedentemente gestiti dall'INPDAP, nel 2012 sono stati presi in gestione dall'INPS - Istituto Nazionale Previdenza Sociale- in particolare i cosiddetti "mutui agevolati". Il Mutuo a tasso agevolato INPS è un finanziamento rivolto esclusivamente ai dipendenti statali, iscritti da almeno 3 anni, e ai pensionati della Pubblica Amministrazione. La somma di denaro concessa può essere finalizzata esclusivamente all'acquisto o alla costruzione della prima casa (abitazione principale non di lusso), o di qualsivoglia altro bene immobile che si trovi ad almeno 250 km di distanza da altre proprietà immobili.  

Caratteristiche specifiche e tassi d'interesse

Il mutuo INPS è tutti gli effetti di un mutuo ipotecario, poiché prevede un'ipoteca sul bene immobile come garanzia. Di seguito sono riportati i vari tassi proposti per la restituzione della somma ricevuta:

  •  3.75% per il tasso fisso
  • 3,50% calcolato per il tasso variabile -solo per il primo anno- e dalla terza rata in poi in base all'Euribor più 90 punti base (0,90%) al 30 giugno o al 31 dicembre del semestre precedente. 
L'importo finanziabile tramite il mutuo INPS  non può superare il 100% del valore di perizia dell'immobile. È prevista la possibilità di ottenere ulteriori 5000 euro (sempre entro il totale di 300mila euro), per spese di tipo tecnico, iscrizione ipotecaria o spese notarili/assicurative di registrazione e copia degli atti. Il rimborso del finanziamento varia da 10 a 30 anni a rate semestrali costanti e posticipate.

Posso richiedere un ulteriore mutuo INPS?

Si, ma sono necessarie alcune condizioni affinché ciò sia possibile. È possibile, infatti, richiedere un nuovo Mutuo INPS, ma solo se il precedente finanziamento è stato estinto o  siano passati almeno 4 anni dall'erogazione precedente, ad eccezione dei casi di divorzio e assegnazione della casa all'ex coniuge.

Come presentare la richiesta di mutuo INPS

Per richiedere il mutuo agevolato INPS, bisogna semplicemente redigere un apposito modulo reperibile e scaricabile sul sito ufficiale (www.inps.it). Per accedere alla sezione dedicata e compilare la domanda, si dovrà inserire il proprio PIN dispositivo e recarsi nella sezione 'Accedi ai servizi', nel riquadro 'SERVIZI ONLINE'. Una volta aperta la sezione riservata, so troverà tutta la documentazione necessaria per presentare la domanda.

Vuoi richiedere un mutuo? Noi di Finora24 possiamo aiutarti! Clicca sul bottone per scoprire se hai i requisiti necessari per ottenere un mutuo

-Francesco del team di Finora24


Ti potrebbe interessare anche...