Richiedere microcar a noleggio, ecco a chi rivolgersi

06.03.2021

Cosa si intende quando si parla di "microcar"?

Una microcar è un quadriciclo -leggero o pesante- assimilato legalmente ad un ciclomotore. Per poter guidare tale veicolo (quadriciclo leggero) è necessario aver superato gli esami (teorico e pratico) della patente AM -conseguibile dall'età di 14 anni- oppure essere in possesso di una patente di classe superiore (A1, B, C ecc...) . Per guidare una microcar equiparata a quadriciclo pesante, è necessaria la patente B1, prevista dai 16 anni in su. Inoltre, prima di poter portare un passeggero all'intero di una microcar, è obbligatorio aver compiuto 16 anni di età ( tale regola vale anche se il passeggero è maggiorenne e/o già in possesso della patente B). 

Principali marchi di Microcar

Rispetto al mercato delle auto normali, quello delle microcar è da considerarsi totalmente a sé, poiché la gran parte delle case automobilistiche non produce quadricicli di questo tipo. Di seguito trovate una breve lista di tutti i marchi più noti ed affidabili sul mercato delle "microcar":

  • Aixam, di gran lunga la più comune e diffusa
  • Chatenet, marchio francese che propone il modello "CH40"
  • Ligier, altra casa d'oltralpe che offre la gamma "JS50"
  • Renault, con la sua "Twizy", innovativo veicolo elettrico
  • Bellier, che propone la sua "minicar B8"
  • Casalini, unico brand italiano nel campo delle microcar con la nuova linea "M20"
Microcar, cosa sono e come noleggiarle
Microcar, cosa sono e come noleggiarle

Costi e noleggi a lungo termine

Il prezzo d'acquisto di una microcar nuova si aggira tra gli 8.000 e i 16.000 euro, quindi molti clienti preferiscono consultare le offerte dei veicoli usati prima di procedere alla spesa. C'è però anche una terza possibilità, ovvero quella del noleggio a lungo termine. Questa modalità consiste nell'ottenere un veicolo in locazione per un lasso di tempo accordato (molto spesso 24 mesi) in cambio del pagamento di una somma di denaro mensile e di un acconto iniziale. Il principale vantaggio del noleggio a lungo termine è legato ai costi assicurativi: nel pagamento mensile sono inclusi  l'immatricolazione, la messa su strada e la consegna del veicolo, oltre che l' assicurazione RCA, la copertura assicurativa in caso di infortunio al conducente e la gestione del sinistro. Inoltre la manutenzione ordinaria e straordinaria del veicolo e il soccorso stradale h24 in caso di sinistro sono totalmente inclusi nel costo mensile.

Società che offrono noleggi a lungo termine

Le società che si occupano di noleggio a lungo termine di microcar e automobili sono molteplici, ma per facilitare la vostra ricerca, di seguito sono riportate alcune tra le più affidabili e conosciute:

  • Hurry, azienda italiana con sede a Roma 
  • Arval, compagnia appartenente al gruppo BNP Paribas
  • Athlon, che è presente da quasi un secolo nel settore del noleggio a lungo termine
  • Rent2Go, nata dalla collaborazione tra il Gruppo Autotorino, Banca Popolare di Sondrio e Gruppo Barchett
  • PAN, facente parte del gruppo Pieralisi
  • B-RENT, attiva nel settore dei noleggi a termine e a lungo termine
Noleggio a lungo termine di una microcar
Noleggio a lungo termine di una microcar

Vuoi ottenere una microcar tramite noleggio a lungo termine? Noi di Finora24 possiamo aiutarti! 




-Francesco del team di Finora24


Ti potrebbe interessare anche...

Prima di acquistare un'automobile nuova, considerando anche l'impennata dei prezzi degli autoveicoli che si sta verificando da qualche anno a questa parte, sarebbe consigliato e forse conveniente controllare le offerte nel campo dell'usato. Sono sempre di più, infatti, i soggetti che decidono di comprare un veicolo di seconda mano, considerando...

L'assicurazione sulla casa durante l'accettazione del mutuo è una polizza che ha il compito di tutelare sia il cliente che la banca, nonché di fungere da "garanzia di pagamento" per l'acquisto dell'immobile in caso di eventi imprevisti che impediscano al mutuatario di tenere fede alle scadenze di rimborso. Esistono due tipi di assicurazione,...

Al momento dell'acquisto di una qualsiasi autovettura, nuova o usata che sia, la concessionaria è libera di vendere il veicolo senza assicurazione, dal momento che la polizza dovrà essere intestata a carico dell'acquirente, non certo del venditore. Il venditore dell'auto usata è quindi tenuto solo a prestare la garanzia prevista per legge. ...