Dove si paga meno l'assicurazione auto?

21.05.2021

In cosa consiste l'assicurazione auto?

L'assicurazione obbligatoria o RC Auto (Responsabilità Civile Autoveicoli) è la polizza che copre il veicolo, sia in movimento, in sosta o senza guidatore, da danni provocati a terzi dal veicolo stesso. Il contratto assicurativo, infatti, risarcisce i danni fisici o materiali causati dal guidatore a terzi (cose, persone o animali). Prima di stipulare una polizza assicurativa è necessario il pagamento di un premio, semestrale o annuale, alla compagnia d'assicurazione, la quale dovrà, in caso di incidenti, restituire un massimale in risarcimento dei danni. Per legge il massimale minimo risarcisce fino a 1,22 milioni di euro per i danni alle cose e 6,070 milioni di euro per quelli alle persone

Assicurazione auto
Assicurazione auto

In quale città si paga meno?

A seguito di una rilevazione condotta da Facile.it, sono state individuate le città italiane in cui è più conveniente sottoscrivere una polizza auto. Lo studio è stato condotto sulla base di partenza di un automobilista di 40 anni con 10.000 chilometri di guida alle spalle. Un guidatore con le seguenti caratteristiche spende, in media, solo 168.43 euro per sottoscrivere la propria assicurazione, nella città di Belluno. Di seguito è riportata la classifica delle città con le assicurazioni più convenienti:

  1. Belluno, 168.43 euro
  2. Aosta, 170.23 euro
  3. Vercelli, 192.90 euro
  4. Lecco: 202,25 euro
  5. Pordenone: 206,81 euro

Come calcolare il premio

Il premio, ovvero la somma che so deve pagare alla compagnia per sottoscrivere la polizza, può variare in relazione ad un gran numero di parametri. Ovviamente il primo tra questi è il massimale, cioè la quantità di denaro che la compagnia assicurativa si impegna a risarcire in caso di sinistro. Pertanto, maggiore sarà il massimale, maggiore sarà il premio che si dovrà pagare. Oltre a questa rapida e immediata considerazione, ci sono altre variabili da considerare, ad esempio:

  • L'età anagrafica del conducente (maggiore rischio di inesperienza o di lentezza di riflessi);
  • La città di residenza (migliori sono le condizioni delle infrastrutture, minore sarà il rischio di incidenti)
  • I precedenti (se si hanno avuto spesso degli incidenti, anche banali, oppure non se non se n'è mai fatto uno)
  •  La potenza del veicolo e la massa dello stesso

Hai bisogno di una RC Auto? Noi di Finora24 possiamo aiutarti a scegliere la soluzione che fa per te, clicca qui sotto!

-Francesco del team di Finora24


Ti potrebbe interessare anche...

Prima di acquistare un'automobile nuova, considerando anche l'impennata dei prezzi degli autoveicoli che si sta verificando da qualche anno a questa parte, sarebbe consigliato e forse conveniente controllare le offerte nel campo dell'usato. Sono sempre di più, infatti, i soggetti che decidono di comprare un veicolo di seconda mano, considerando...

L'assicurazione sulla casa durante l'accettazione del mutuo è una polizza che ha il compito di tutelare sia il cliente che la banca, nonché di fungere da "garanzia di pagamento" per l'acquisto dell'immobile in caso di eventi imprevisti che impediscano al mutuatario di tenere fede alle scadenze di rimborso. Esistono due tipi di assicurazione,...

Al momento dell'acquisto di una qualsiasi autovettura, nuova o usata che sia, la concessionaria è libera di vendere il veicolo senza assicurazione, dal momento che la polizza dovrà essere intestata a carico dell'acquirente, non certo del venditore. Il venditore dell'auto usata è quindi tenuto solo a prestare la garanzia prevista per legge. ...