L’assegno unico (AU) ponte figli minori. Che cos'è e come richiederlo?

09.09.2021

L'assegno unico universale per i figli ha preso il via il primo luglio scorso, ma, essendo una misura transitoria approvata con il decreto del 4 giugno (assegno "ponte") sarà in vigore fino al 31 dicembre 2021, poiché a partire dal 2022 entrerà nella sua fase definitiva. Per i prossimi cinque mesi, quindi, sarà possibile fare richiesta del sussidio se si è in possesso dei prerequisiti specificati all'interno del decreto.

Requisiti necessari

 L'assegno "ponte" spetta ai soli nuclei che non possiedono i requisiti per accedere agli ANF, gli assegni familiari, già in vigore. Questi ultimi, invece, continueranno a essere corrisposti alle famiglie di lavoratori dipendenti e assimilati, con l'aggiunta di una lieve maggiorazione. È importante però specificare che, a differenza dell'assegno unico universale che partirà l'anno prossimo, e che sarà rivolto ai figli con età compresa tra i 7 mesi della gestazione fino ai 21 anni (se ancora a carico),l'assegno ponte è rivolto soltanto alle famiglie con figli tra 0 e 18 anni Per poter fare richiesta dell'assegno ponte per i figli bisogna quindi essere in possesso di tutti i seguenti requisiti:

  • Essere in possesso di un Isee inferiore a 50mila euro annui
  • Essere soggetto al pagamento dell'imposta sul reddito in Italia 
  • Non Usufruire degli assegni al nucleo familiare 
  • Essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell'Unione europea, oppure essere titolare del permesso di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente 

Importi dell'assegno

È facilmente intuibile che, pur essendo in possesso dei suddetti requisiti, un nucleo con un ISEE annuo maggiore avrà diritto ad un assegno di un importo minore; questo perché le somme del sussidio diminuiscono al crescere del livello dell'Isee. Fino al 31 dicembre sono i seguenti: 

  • Fino a un massimo di 167,5 euro al mese per ciascun figlio, nel caso di Isee fino a 7mila euro
  • Fino a 83,50 euro al mese a figlio intorno ai 15 mila euro di Isee
  • Fino a 30 euro al mese per figlio con Isee intorno ai 40mila euro
  • Stabili a 30 euro fino a 50mila euro di Isee
L'assegno verrà erogato direttamente sul conto corrente del richiedente ogni mese e non concorrerà alla formazione del reddito. Per ottenere il nuovo assegno ponte (per partite Iva, autonomi e disoccupati) la domanda è obbligatoria

Come fare richiesta

Per ottenere l'assegno unico per i figli sarà necessario presentare la domanda all'INPS entro il 30 settembre. Nonostante il bando sia dei primi di luglio, entro la fine del mese, qualora sia in possesso dei requisiti, il richiedente avrà diritto a tutte le mensilità da giugno fino a dicembre, mentre per le domande inoltrate da ottobre in poi saranno erogati solo gli assegni mensili previsti dal momento della richiesta fino allo scadere del provvedimento (31 dicembre 2021). 

L'articolo ti è piaciuto? Per trovare altre informazioni utili ti basta cliccare qui sotto e visitare la sezione news di Finora24!

-Francesco del team di Finora24


Potrebbe interessarti anche...

Il saldo e stralcio dei debiti consiste in un accordo tra il creditore e l'obbligato che si concretizza in una definitiva estinzione della somma dovuta in un'unica soluzione. In sostanza, se non si ha la possibilità di restituire tutte le rate di un finanziamento, c'è la possibilità di accordarsi con l'ente creditizio e restituire, in una volta,...

L'assegno unico universale per i figli ha preso il via il primo luglio scorso, ma, essendo una misura transitoria approvata con il decreto del 4 giugno (assegno "ponte") sarà in vigore fino al 31 dicembre 2021, poiché a partire dal 2022 entrerà nella sua fase definitiva. Per i prossimi cinque mesi, quindi, sarà possibile fare richiesta del...

 Finora24.com is an independent advertising service
 Finora24.com è un servizio di pubblicità indipendente
 Finora24.com es un servicio de publicidad indipendiente

Is not responsible for third party products, services, sites, recommendations, endorsements, reviews, etc. All products, logos, and company names are trademarks™ or registered® trademarks of their respective holders. Their use does not signify or suggest the endorsement, affiliation, or sponsorship, of or by Finora24 or them of us.

The owner of this website may be compensated in exchange for featured placement of certain sponsored products and services, or your clicking on links posted on this website. This compensation may impact how and where products appear on this site (including, for example, the order in which they appear).

Finora24
Powered by Eppol Ltd
MALTA


Privacy  Contact  About us

    

We support