Si può ricevere un prestito sulla Postepay?

13.05.2021

È possibile ricevere un prestito tramite Postepay?

La risposta è affermativa. Infatti, se si ha necessità di una somma di denaro in prestito ma non si vuole passare attraverso lunghi e complessi percorsi burocratici, una validissima soluzione è rappresentata da Postepay, che ha appositamente studiato dei finanziamenti snelli e agevoli, facilmente accessibili per un'ampia gamma di possibili richiedenti. Di seguito sono riportate le due possibili opzioni che Postepay ha messo a disposizione dei propri clienti per beneficiare del finanziamento. 

Postepay Evolution

La possibilità di richiedere prestiti è riservata esclusivamente però ai possessori della carta Postepay Evolution. La sua caratteristica principale è quella di essere una carta ricaricabile a cui è associato un identificativo IBAN, pertanto i possessori della suddetta carta, possono richiedere quelli che vengono definiti come mini-prestiti, ossia dei finanziamenti di piccole somme di denaro a determinate condizioni. Le alternative possibili sono:

  • Mini prestito BancoPosta
  • Prestito Special Cash PostePay

Mini prestito BancoPosta

Per quanto riguarda la prima opzione, ovvero il mini-prestito BancoPosta, è importante specificare che il cliente può richiedere fino ad un massimo di 3 mila euro. Secondo quanto stabilito dall'Ente postale, l'importo richiesto viene direttamente accreditato sulla Postepay Evolution del richiedente. Questo prestito è sciolto dal vincolo di possesso di una busta paga, di conseguenza anche coloro che non possono dimostrare di ricevere una busta paga o non possono attestare di avere un'entrata mensile ne possono beneficiare. L'unica condizione è che alla mancata garanzia di una busta paga si dimostri di avere ugualmente una fonte di reddito proveniente da una qualsivoglia attività o risorsa alternativa. 

Requisiti necessari

Per richiedere il mini-prestito BancoPosta è necessario essere in possesso di alcune precise caratteristiche, ovvero:

  • Avere un'età compresa tra i 18 e 76 anni compiuti entro la fine del rimborso
  • Essere residenti in Italia
  • Percepire un reddito in Italia, da lavoro o pensione, dimostrabile tramite busta paga o altro

Prestito Special Cash Postepay

Un'altra importante alternativa è costituita dal prestito Special Cash Postepay. Con tale formula, il finanziamento viene sempre erogato automaticamente sulla PostePay Evolution del richiedente sotto forma di ricarica. Questa seconda formula, tuttavia, permette di ricevere somme di denaro fino ad un valore massimo di 1.500 euro da restituire in una delle seguenti modalità: 

  • Addebito su conto BancoPosta
  • Addebito su PostePay Evolution
  • Addebito su conto bancario
  • Bollettino postale
Come il precedente prestito, anche la formula Special Cash è richiedibile da soggetti senza busta paga, a patto che venga fornito un reddito altro al momento della richiesta. Inoltre tale finanziamento è ottenibile anche da soggetti stranieri che siano muniti di regolare permesso di soggiorno e documento d'identità valido.  

Vuoi richiedere una carta? Noi di Finora24 possiamo aiutarti nella scelta, ti basta cliccare qui sotto per scoprire la prepagata che fa per te

-Francesco del team di Finora24


Ti potrebbe interessare anche...

La definizione che forse spiega al meglio le funzionalità del conto corrente è "portafoglio digitale". il conto corrente è infatti lo strumento più comodo e immediato per gestire la propria liquidità, ovvero tutte quelle somme che servono per i propri bisogni e consumi quotidiani come pagare le bollette, ricevere lo stipendio o gli accrediti delle...

Un conto business per inviare, spendere e ricevere in diverse valute al tasso di cambio reale. Ecco cos'è Wise, un conto pensato per offrire un'alternativa economica alle alte commissioni nei tassi di cambio. È strutturato principalmente per business internazionali che hanno bisogno di trasferire somme di denaro in altre valute, per esempio...

Oltre alla possibilità di inviare e ricevere bonifici ordinari comodamente sul proprio device, grazie alla carta Hype di Banca Sella, c'è la possibilità, per gli abbonati alle versioni Start, Plus, Next e Premium, di effettuare operazioni tramite bonifici istantanei. La funzione del bonifico istantaneo azzera le tempistiche d'attesa di due/tre...