Top 5 prestiti personali di Febbraio 2021

23.02.2021

Scopri le offerte più convenienti di febbraio 

Febbraio 2021 è sicuramente un mese molto favorevole per richiedere un prestito: a causa della pandemia di covid-19, infatti, i tassi di interesse sono ai minimi storici ed è più semplice ottenere rate mensili e piani di rimborso su misura.

In questo articolo, noi di Finora24 analizzeremo le offerte di prestito personale più convenienti, in particolare quelle di 5 maggiori finanziarie come Compass, Banca Sella, CreditExpress Easy, Unicredit, Cofidis e Agos.

Prestito personale, cosa significa?

Un prestito personale è una tipologia di finanziamento non finalizzato, per il quale non è quindi necessario specificare il motivo della richiesta di denaro. Il finanziamento può essere richiesto da chiunque sia nella maggiore età e possieda una "capacità di rimborso", ovvero sia in grado di rimborsare il finanziamento, tenendo conto di tutti gli impegni di pagamento mensili (affitto, bollette, rate di altri prestiti). Occorre inoltre essere affidabili finanziariamente, quindi non risultare iscritti nel registro dei cattivi pagatori. Per verificare se si è presenti in questo registro basta cliccare qui.

In base a cosa si valuta la convenienza di un prestito?

Prima di tutto è importante considerare se è possibile sottoscrivere il prestito direttamente online oppure è necessario recarsi in filiale, un fattore che può fare la differenza nell'ambito delle tempistiche. Altra cosa da valutare sono i costi fissi e quelli previsti per l'istruttoria. Bisogna quindi fare attenzione non solo al TAN ( Tasso Annuo Nominale ), ma anche al valore del TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale ). Infine è importante valutare quali sono le garanzie richieste.  Analizziamo finalmente i migliori prestiti del Febbraio 2021.

I migliori prestiti di Febbraio 

  • Prestito personale Compass:

Si può effettuare la domanda  interamente online sul sito di Compass, sia come cliente Compass, sia come nuovo utente ed è possibile concluderla presso uno dei 300 sportelli presenti sul territorio. In questo modo si velocizzano le tempistiche di istruttoria. Alla semplicità e intuitività della domanda si affianca anche una convenienza per quanto riguarda le spese e il piano di ammortamento. La somma massima che può essere richiesta è di  30.000 €. Il TAN  si aggira intorno al 9% e un TAEG che non supera l'11%, con un piano di rimborso che può durare fino a 5 anni.

  • Prestito Personale Banca Sella: 

Tutta la procedura potrà essere effettuata direttamente attraverso l'app, inserendo i  documenti personali, una specifica per quanto riguarda il reddito e concludendo l'operazione con la firma online. L'importo massimo richiedibile è di 2.500 , con un piano di ammortamento di 120 rate. Il prestito Sella è anche molto conveniente dal punto di vista dei costi, dato che si applica una rata fissa con in TAN del 7,02% e un TAEG del 7,27%. A differenza di altre tipologie di prestiti personali non è necessario sottoscrivere un'assicurazione obbligatoria

Se da un lato l'importo massimo è molto basso, dall'altro questa soluzione può essere conveniente per chi ha bisogno di una somma limitata grazie al piano di ammortamento decisamente lungo, che permette di limitare i costi mensili.

  • Prestito Agos:

Tra i prestiti personali più convenienti di febbraio 2021 rientra di diritto anche quello AGOS. Si può effettuare la richiesta con la simulazione del prestito agos completamente online con un minimo di importo di 500 € e un massimo di 30.000 €. Inoltre la flessibilità è il punto centrale del piano di ammortamento, che si può suddividere in base alle esigenze personali  in rate che vanno dalle 12 alle 120 mensilità. Il TAN è del 5,97% mentre il TAEG si aggira al 6,14%. 

  • Prestito CreditExpress Easy Unicredit:
La velocità di istruttoria è un fattore indispensabile per valutare quale sia il prestito migliore e più conveniente di febbraio 2021, e CreditExpress Easy di Unicredit può essere identificato tra quelli che richiedono un tempo breve dando la possibilità di affrontare qualsiasi spesa improvvisa. La richiesta deve essere tuttavia effettuata presso uno degli sportelli. Al momento della domanda occorre dimostrare di avere una capacità di reddito che giustifichi l'approvazione del finanziamento, come una busta paga o una dichiarazione dei redditi in quanto professionista. La somma massima che si può richiedere va dai 1.000 € ai 5.000 € con un tasso fisso del 6,50% e un TAEG del 6,74% senza costi di istruttoria. Inoltre il piano di ammortamento può essere distribuito dai 12 ai 36 mesi.


  • Prestito Cofidis:

Si può procedere alla richiesta completamente online, stabilendo l'importo e compilando i format in cui occorre inserire le proprie informazioni personali e inviare una copia dei documenti identificativi e reddituali. L'accettazione dalla domanda avviene nel giro di 24 ore, salvo richiesta di altra documentazione. Si possono richiedere fino a 30.000 € con un minimo di 1000 € restituibili in rate fino a 84 mesi. Non sono previste spese di istruttoria, mentre si applica un TAN intorno al 6,25% e un TAEG del 6,51%. 

Vuoi chiedere un prestito? Noi di Finora24 possiamo aiutarti! Clicca sul bottone e scopri se hai i requisiti necessari per richiedere subito un prestito!

-Pietro del Team di Finora24


Ti potrebbe interessare anche...

Per i dipendenti pubblici prossimi alla pensione è in vigore la possibilità di richiedere un anticipo del TFS (trattamento di fine servizio) per un massimo di 45 mila euro.

Il cosiddetto 'Bonus Affitti' è una misura che consiste, sostanzialmente, in un contributo a fondo perduto destinato ai proprietari di immobili in affitto che hanno concesso agli inquilini una riduzione del canone, a patto che questi vi risiedano come abitazione principale. Il provvedimento, pertanto, è volto a incentivare il controllo e...

Ristrutturare casa per renderla a norma secondo le regole del risparmio energetico significa affrontare delle spese davvero ingenti, spesso pari a svariate migliaia di euro. La ristrutturazione di un immobile prevede infatti lavori costosi e complessi come la coibentazione, la messa a norma degli impianti (gas, idrici ed elettrici), l'acquisto di...