I prestiti più convenienti del mese

12.11.2020

In piena pandemia la necessità di richiedere un prestito a tassi convenienti si fa sempre più urgente.

Le spese per l'arredamento, per un auto usata o semplicemente per liquidità possono essere finanziate oggi a tassi molto bassi.

Questo perché la BCE continua a mantenere il tasso ufficiale di sconto a zero, fino a quando i debiti pubblici degli stati dell'Europa saranno così elevati.

Ma quale finanziaria offre i migliori prestiti personali?

Ecco le principali società che offrono prestiti 

ING Prestito Arancio

  • Fino a 50.000€ al tasso fisso del 6,49%
  • Istruttoria 1% (o massimo 300€)
  • Delibera in 5 minuti
  • Richiesta online 100%

Findomestic - Gruppo Bnp-Paribas

  • Fino a 14.000€ al tasso fisso del 6,73%
  • Istruttoria 0%
  • Delibera in 12 ore
  • Richiesta online 100%

Younited Credit (Prestiti tra privati)

  • Importo 3.000€ al tasso fisso del 2,57%
  • Istruttoria 140€
  • Delibera in 24 ore
  • Richiesta online 100%

Quale conviene scegliere?

Dipende dall'importo.

Per importi inferiori a 5.000€ conviene il prestiti tra privati con tassi inferiori al 3%.

Se si vuole acquistare un auto usata o si intende effettuare una ristrutturazione a casa (il bagno e la cucina, per esempio) la migliore scelta è quella di Findomestic.

Per importi superiori a 15,000€ e tassi convenienti, la scelta migliore è quella della banca Olandese ING con il Prestito Arancio.

Che professioni vengono finanziate?

Inutile dirlo ma i lavoratori con un contratto a tempo indeterminato hanno la precedenza nelle delibere, a patto che non abbiano precedenti rate in mora e segnalate in CRIF.

A seguire i liberi professionisti e i pensionati, anche se per questi ultimi è più conveniente il prestito in convenzione INPS.

Decisamente non graditi sono gli autonomi e i precari.

Assolutamente non accettate le persone disoccupate, a nero e quelle che percepiscono il reddito di cittadinanza.



Ultimi post nel nostro blog

Scopri per primo le novità!